Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK
Chi siamo | Contatti | Newsletter

La sfida Rossi4x4/Africa Eco Race fa il bis


 

LA SFIDA

 

Rossi4x4/Africa Eco Race

 

FA IL BIS

 

 

"Squadra vincente non si cambia", dice Stefano Rossi, esperto fuoristradista fin dal '94 e recentemente campione Italiano Cross Country 2017 come co-pilota di Elvis Borsoi. La "squadra" è il Team Collodel 4x4 formata da Nicola Collodel, Denis Ceotto e Paolo Dalla Libera, che a bordo del camion 4x4 Eurocargo 135 E23 T5, saranno al suo fianco per tutta la durata dell'Africa Eco Race 2019; Rossi questa volta sarà navigato da Alberto Marcon che, durante il primo test al Nissan Patrol 4.8 benzina effettuato prima della partenza, dichiara soddisfatto: "E' una nuova esperienza per me al fianco di Stefano, il test è superato, le tarature sono giuste e la macchina si comporta molto bene".

 

 

 

Anche Rossi si dichiara ottimista di questa seconda sfida in terra africana, "La partecipazione italiana all'Africa Eco Race sta aumentando" ci conferma "chissà che complice sia stato anche il nostro entusiasmo manifestato per la scorsa edizione". Certo è che il Team Rossi4x4 ci ha creduto fin dall'inizio, conquistando già nella prima esperienza il podio finale con una meritatissima 3^ posizione in classe T1.1 ed un 16° posto fra le auto iscritte.

 

 

L'Africa Eco Race si avvicina.
L'intero Team Rossi4x4 sarà presente il 28 e 29 dicembre a Mentone (Francia) per le verifiche tecniche e domenica 30 dicembre inizierà ufficialmente l'XI edizione dell'Africa Eco Race. Al porto di Sète salperà il traghetto che porterà tutti a Nador, in Marocco, da qui gli equipaggi affronteranno cinque tappe in Marocco, sei tappe in Mauritania e una tappa in Senegal, percorrendo ben 6.022 km di gara con 4.014 km di speciali, fino a raggiungere la leggendaria spiaggia del Lago Rosa, sopra Dakar, il 13 gennaio, in particolare questa edizione si presenta con percorsi nuovi caratterizzati da fuori pista, dove sarà molto importante la navigazione.

 

La macchina calza BF Goodrich
Un ottimo sostegno è stato e sarà dato anche quest'anno da BF Goodrich Tires, che ricordiamo durante la recente edizione del 4x4Fest di Carrara ha ricevuto il premio "Best Innovation" con un nuovo pneumatico Mud- Terrain T/A KM3, a tal proposito Rossi conferma " le KM3 le ho studiate e la nuova mescola innovativa e il disegno mi hanno convinto, ho deciso subito di provarle!" E' un pneumatico concepito e sviluppato da BF Goodrich "per permettere ai piloti di arrivare ovunque desiderino" e noi auguriamo di cuore a Stefano Rossi e a tutto il Team Collodel4x4 di bissare il podio di questa entusiasmante XI edizione dell'Africa Eco Race.

 

@Gianna Vardanega - Eventi4x4





Photo gallery

sponsor+


partner

 

CAMPIONATI

ARCHIVIO:

 2017 - 2018

    


Gianna Vardanega - Via Broch 5 33070 Brugnera (PN) policy/privacy - Cookies - P.IVA 01432960936
Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Pordenone al nr. 41/2013