Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK
Chi siamo | Contatti | Newsletter

Il Team ROSSI4x4 partecipa alla Africa Eco Race - Monaco Dakar 2018


 

Il Team ROSSI4x4

 

partecipa alla Africa Eco Race

 

Monaco Dakar 2018

 

L'aretino Stefano Rossi con a fianco il trevigian Elvis Borsoi pronti per affrontare il leggendario rallyraid sul percorso della indimenticabile Parigi-Dakar.

 

Tutto pronto per la partenza del Team Rossi4x4, formato dall'aretino Stefano Rossi e dal trevigiano Elvis Borsoi per la partecipazione all'edizione 2018 della Africa Eco Race, Monaco - Dakar, la leggendaria competizione automobilistica che dal 31 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018 si terrà su un tracciato spettacolare ed etremo che tutti gli appassionati della indimenticabile Parigi-Dakar ben conoscono, attraversando Marocco Mauritania e Senegal.

 

La coppia Borsoi-Rossi dopo aver vinto il Campionato Italiano Cross Country Rally 2017, presenta un inedito scambio di sedile, Stefano Rossi torna alla guida e chiama Elvis Borsoi al suo fianco, complice il grande affiatamento che distingue questa coppia di professionisti del fuoristrada.

 

Classe 1974, Rossi ha all'attivo una notevole esperienza in rally raid. Debutta nel 1994 come navigatore, ma già nel 1995 passa alla guida di un Suzuki Samurai 1300. Partecipa come pilota a varie edizioni del Challenge Regionale e del Challenge italiano 4x4 FIF. Nel 1999 è primo assoluto per la Toscana e nel 2000 vince la sua categoria, piazzandosi al terzo posto su scala nazionale.

 

Dal 2007 torna sul sedile di destra, continuando a raccogliere successi. 3° di categoria a fine stagione, 2° nel 2008, nel 2009 arriva la vittoria finale nel Challenge italiano 4x4 FIF. Dopo la conquista del Trofeo del Mediterraneo UISP 2010, nel 2011 passa al Campionato italiano affiancando diversi piloti.
Nel 2012 matura le prime esperienze internazionali fianco di Elvis Borsoi, partecipando ad alcune prove del Cross Country Rally FIA World Cup. Il sodaizio con il pilota trevigiano continua positivamente, collezionando numerosi piazzamenti di rilievo e vittorie prestigiose in molti appuntamenti del Campionato del Mondo e del Campionato Italiano Cross Country, fino alla vittoria assoluta 2017 del CCR Italiano.

 

 

Stefano Rossi ha deciso di conquistare le dune africane a bordo di un Nissan Patrol 4.8 benzina. L'assistenza sarà invece affidata al Camion 4x4 Eurocargo 135 E23 pronto gara T5 di Stefano Rossi, condotto dalla squadra che ha affiancato il team nella conquista dell'italiano: Nicola Collodel, Alberto Marcon e Denis Ceotto, dei quali abbiamo già poturo apprezzare la grande preparazione e passione.

 

 

L'Africa Eco Race, giunta alla X edizione, parte da Monaco il 31/12/2017 per traghettare poi i concorrenti nella tratta Sete-Nador ed iniziare così la vera sfida sulle spettacolari dune del Marocco, con proseguimento della gara nei territori selvaggi della Mauritania ed arrivo sul famoso lago rosa di Dakar, per un totale di 6500 km con una giornata di riposo.

 

Un'esperienza davvero impegnativa, che invece di preoccupare stimola i due aomponenti del neonato Team.

 

"Dopo l'esperienza cme navigatore alla Dakar 2017, ho scelto di tornare a guidare alla Africa Eco Race, perchè mi piace molto l'idea di ripercorrere l'indimenticabile percorso della mitica Parigi-Dakar, il mio sogno fin da piccolo, inoltre mi piace guidare in Africa e - spiega Stefano Rossi - mi entisiasma la sfida di un percorso estremamente duro che metterà alla prova sia l'equipaggio che i mezzi, sono felice di avere al mio fianco Elvis, per il feeling e la fiducia che ci lega dopo tanti anni di gare insieme".

 

Elvis Borsoi a proposito della sua prima partecipazione alla Africa Eco Race dice: "Sono nuovo dell'esperienza ma non vedo l'ora di misurarmi con questa gara spettacolare, dove uomini e mezzi vengono portati davvero all'estremo, sarà un piacere ed una sfida navigare il mio navigatore!".

 

Il nostro obbiettivo è qullo di portare a termine la gara, siamo un team privato, ci presentiamo con tanta umiltà ma anche tanta grinta, daremo l'impossibile per avere un buon risultato, insieme ai ragazzi dell'assistenza e con l'aiuto tecnico del nostro partner BFGoodrich, che fornirà anche le gomme per i veicoli in gara, un grande marchio simbolo di successo nel fuoristrada.

 

Di professione consulente del lavoro, Rossi ringrazia il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei consulenti del Lavoro, "per il sostegno che mi hanno dato. Ringrazio - conclude Rossi - anche tutti coloro che mi hanno permesso di partecipare a questo evento, che credono in me e mi hanno dato fiducia; darò il massimo come sono abituato a fare in ogni sfida.

 

Un ringraziamento agli sponsor e ai partner tecnici del Team per aver creduto nel progetto e aver sostenuto la partecipazione del Team alla Africa Eco Race 2018.

4x4 Officina, Consulenti del Lavoro, iRiparo, Martinelli, Totani, Istituto Fisioterapico Michelangelo, Lo Scatolaio, Elaborare 4x4, BS Lubrificanti, Podere Le Caselle, Eden Garden, Buffetti, CambiaMENTIaziendali Formazione, Remat, Della Luna, ComputerOne, La Tazzina, MD Elettromeccanica, Eni, Ambra Preziosi, Xtrip, AlterEgo, Mugnaini. Un ringraziamento speciale a BF Goodrich.

 

Per seguire lo svolgimento della Africa Eco Race e le novità del Team Rossi4x4 visitate le fanpage

www.facebook.com/RossiEventi4x4   www.rossi4x4.com   www.africarace.com

 

Comunicato by Team Rossi4x4



sponsor+


partner

CAMPIONATI

ARCHIVIO:

2014 - 2015 - 2016

     


Gianna Vardanega - Via Broch 5 33070 Brugnera (PN) policy/privacy - Cookies - P.IVA 01432960936
Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Pordenone al nr. 41/2013