Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK
Chi siamo | Contatti | Newsletter

GIRO DI BOA PER LA DAKAR 2019

 


AREQUIPA-SAN JUAN DE MARCONA:


GIRO DI BOA PER LA DAKAR 2019

 

 

San Juan de Marcona (Perù) – Giro di boa per il rally Dakar 2019 che con la sesta tappa, Arequipa/San Juan de Marcona, è entrato nella seconda metà del suo programma motoristico.

 

 

Dopo il giorno di riposo di sabato 12 Gennaio ad attendere i piloti è stato un nuovo tracciato di 810 km di cui 291 di prova speciale.

 

 

 

Una tappa difficile sia a livello di navigazione che di guida ma Santiago è stato davvero molto bravo soprattutto negli ultimi 40-50 km di dune affrontate con il buio – commenta Szymon Gospodarczyk, navigatore del messicano Santiago Creel Garza RiosAl km 250 della SS lungo un canyon siamo stati fermati e fatti passare uno per uno perdendo parecchio tempo e arrivando così alle ultime dune senza più luce. Il Polaris è andato bene a parte qualche problema al differenziale anteriore. Ci siamo divertiti molto”.

Dune alte e impegnative quelle della giornata di oggi che hanno messo a dura prova anche l’equipaggio francese del Polaris #359, composto da Ronald Basso e Julien Menard. “Sicuramente una delle tappe più belle di questa Dakar – spiega JulienLa navigazione è stata particolarmente impegnativa per via dei numerosi CAP che hanno richiesto frequenti cambi di traiettoria e per le molte dune tagliate che per essere superate hanno reso necessari passaggi laterali”.

Anche gli altri francesi di Xtreme+, Eric Abel e Christian Manez, hanno affrontato questa sesta tappa nella categoria “semi Marathon” dopo le noie che nei giorni precedenti li hanno costretti a rimanere al bivacco di Arequipa in attesa degli interventi di ripristino da parte dei meccanici del team.

Giornata difficile anche per i polacchi Maciej Domzala e Rafal Marton: con il loro Polaris, l’equipaggio #376 ha tagliato il traguardo di San Juan de Marcona con un tempo di 13h31’00” piazzandosi 23imi di giornata e 22imi nella generale provvisoria con un tempo totale di 47h22’39”.

La settima tappa della Dakar che si svolgerà domani, lunedì 14 Gennaio, è anche la prima delle due boucle in programma in questa edizione della Dakar. San Juan de Marcona-San Juan de Marcona accompagnerà i piloti lungo un tracciato di 387 km totali di cui 323 di prove speciali. La SS prenderà il via con un centinaio di chilometri su una pista veloce per poi entrare in una zona di fech-fech e di piste tagliate su un altipiano verso la metà della gara.


 

Ufficio Stampa Xtreme Plus Team
Sonja Vietto Ramus
sonja.vietto@gmail.com
+ 39 333.3612248
www.xtremeplus.fr



Segui le altre tappe XTreme+ QUI


sponsor+


partner

 

CAMPIONATI

ARCHIVIO:

 2017 - 2018

    


Gianna Vardanega - Via Broch 5 33070 Brugnera (PN) policy/privacy - Cookies - P.IVA 01432960936
Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Pordenone al nr. 41/2013