Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK
Chi siamo | Contatti | Newsletter

Avventure Offroad


 

AVVENTURE OFFROAD

 

L’Associazione AvventureOffroad è una  giovane  associazione nata dalla lunga esperienza e dalla volontà dei  non più tanto giovan  soci fondatori, e soprattutto dal loro amore per due mondi che in prima battuta possono sembrare totalmente distanti tra loro, se non addirittura contrastanti: la natura e i mezzi fuoristrada, sia moto enduro che vetture 4x4.

Mezzi a motore per viaggiare nella natura e soprattutto per conoscere ed imparare, come dichiarato nello statuto col quale si è fondata l’Associazione AvventureOffroad, “…..si propone come scopo principale di avvicinare gli associati alla conoscenza e scoperta di luoghi, territori e culture diverse, favorendo la condivisione di esperienze di viaggio e di momenti di aggregazione, considerati quali occasioni di apprendimento e arricchimento culturale”.

Organizziamo viaggi dietro l'angolo e viaggi in altri continenti, l’importante è viaggiare, sempre rispettando la natura che si attraversa e la gente che si incontra. Viaggi, non gare, non esibizioni, viaggi per viaggiatori che vogliono e sanno concedersi sia il piacere della guida in fuoristrada che l’arricchimento personale della conoscenza di realtà diverse, sia il piacere e il rumore della compagnia che i momenti di riflessione nei silenzi dei deserti o delle cime delle montagne.

Circa novecento anni fa Omar Khayyam scrisse, in una delle sue quartine: "La vita è un viaggio, chi viaggia vive due volte". Chi non vuole vivere ? E chi non vorrebbe farlo due volte ?

SITO DI RIFERIMENTO: www.avventureoffroad.it

Sede: Corso Torino 93 - 10064 PINEROLO (TO)

 



sponsor+


partner

 

CAMPIONATI

ARCHIVIO:

 2017 - 2018

    


Gianna Vardanega - Via Broch 5 33070 Brugnera (PN) policy/privacy - Cookies - P.IVA 01432960936
Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Pordenone al nr. 41/2013