Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK
Chi siamo | Contatti | Newsletter

Vivere la montagna

11/12/2018

 

VIVERE LA MONTAGNA

 

 

Vivere la montagna, a piedi o su un SUV Jeep, con l’equipaggiamento giusto

 

 

Non esistono mete irraggiungibili o luoghi inaccessibili. Esistono solo sfide da raccogliere con determinazione, passione e l’attrezzatura giusta. È questo lo spirito di avventura che anima tanto gli appassionati del trekking in montagna quanto i proprietari di un veicolo Jeep®. E se l’attrezzatura specifica infonde tranquillità nelle scalate più impervie, allo stesso modo i sistemi di trazione 4x4 e di ausilio alla guida utilizzati sui SUV Jeep consentono di superare i percorsi più duri e impegnativi.

 

 

Ecco un accattivante layout grafico che, nel più puro stile Jeep, mette a confronto i due “equipaggiamenti” che esaltano l’abilità dell’uomo in montagna, a piedi con scarponi e corde o a bordo di un’inarrestabile SUV Jeep. Del resto, nel trekking come in un viaggio, il piacere non risiede solo nella meta raggiunta ma soprattutto nel percorso da compiere, qualunque siano le condizioni climatiche. Solo così è possibile migliorarsi continuamente, senza sentirsi mai arrivati, perché una vetta conquistata è preludio della prossima tappa d’affrontare con la stessa tenacia: “Go anywhere, Do anything”.

 

VANI PORTAOGGETTI
Quando si fa un'escursione in montagna sia a piedi che in macchina, è importante sapere che tutto quello che ci serve è a portata di mano. Tasche e scomparti in posizioni strategiche sono fondamentali per la buona riuscita della nostra avventura.

 

PNEUMATICI
I tipi di terreno che si possono trovare in montagna sono diversi, ma ghiaccio, neve, fango e acqua non sono un problema con il giusto equipaggiamento. Gli pneumatici con marcatura M+S o tassellati sono dotati di solchi centrali e trasversali per offrire la massima aderenza anche sui fondi viscidi, riducendo così gli spazi di frenata.

 

FARI
Nello zaino dell'escursionista esperto non manca mai una buona torcia. E neanche su una Jeep: gruppi ottici di ultima generazione, anche con tecnologia full LED sono indispensabili perchè incrementano la visibilità, migliorando la percezione della profondità e l'illuminazione laterale.

 

HILL-DESCENT e HILL-ASCENT CONTROL
Il bello di un'escursione in montagna è che la strada non è mai spianata. Salite e discese anche impegnative possono essere affrontate in sicurezza grazie agli speciali sistemi per l'off-road Hill-Descent e Hill-Ascent Control, che controllano la velocità e agiscono sulla gestione del motore e dei freni.

 

SISTEMI 4x4
I terreni sconnessi non sono un problema in montagna: grazie alla trazione integrale, i Suv Jeep permettono di muoversi ovunque in tutta sicurezza. Inoltre, si avvalgono del sofisticato sistema di controllo della trazione: il jeep Selec-Terrain @TM, utile su ogni tipo di fondo.

 

SUPPORTO PER VITI E BULLONI
Chi ama il trekking in quota ha sempre con sè gli attrezzi giusti e una scorta di pezzi di ricambio. Ecco perchè nel portabagagli di una Heep c'è tutto lo soazio per riporre il necessario, compreso un supporto per viti e bulloni e un vano nel bracciolo centrale per riporre il kit di attrezzi, specifico del modello JEEP Wrangler.

 

INTERNI LAVABILI
Perchè il nostro trekking sia confrtevole è fondamentale rimanere all'asciutto. Su richiesta sono disponibili tappettini in gomma. Sul modello Wrangler non solo gli interni sono completamente lavabili, ma c'è anche una specifica protezione in gomma per lo schermo del sistema di infotainment.

 

news @FCA 

 


 

        

 



sponsor+


partner

 

CAMPIONATI

ARCHIVIO:

 2017 - 2018

    


Gianna Vardanega - Via Broch 5 33070 Brugnera (PN) policy/privacy - Cookies - P.IVA 01432960936
Testata giornalistica quotidiana registrata al Tribunale di Pordenone al nr. 41/2013